Racconti

  • All
  • Racconti inediti

Un'altra dimensione   racconto inedito di Antonio Panico   Appena andò via la luce si alzò di scatto dalla sedia. Dopo aver fatto due passi nella stanza buia, inciampò nel filo elettrico della lampada teso a trenta centimetri dal pavimento. In quanti le avevano detto che non avrebbe dovuto...

Il triangolo racconto inedito di Silvia Penso immagine in evidenza di Stefania Onidi   Oggi è il ventiquattro dicembre e domani, lo sanno pure i muri, è Natale. “Io odio il Natale” dico a Sara al telefono. “Oddio Luca pari il puffo quello che gli rodeva sempre, come si chiama?” “Boh. Dopo...

I baci di Poseidone racconto inedito di Tiziana Menegazzo   Era un tardo pomeriggio estivo come tanti, in quel lembo di terra curva che abbraccia il mar Jonio: l'aria appiccicosa sapeva di resina di pino, il cielo scottava ancora di un tremore panico impigrito da troppo respiro. Oleandri...

DIALOGHI NEL BUIO Racconto inedito di Claudia Fofi Immagine in evidenza di Stefania Onidi   Le consigliano questo psicologo. Dice: è bravissimo! La definizione di “psicologo” racchiude una marea di mestieri stravaganti, ma lei non vuole arrivare prevenuta. Arriva e basta. Le dicono: è eccezionale, ma ti devo avvisare,...

La ragazza innominabile racconto inedito di Tiziana Menegazzo immagine in evidenza di Stefania Onidi Mi chiamano Kore, ma non è un vero nome, significa ragazza, ragazza e basta sono la ragazza, la figlia della dea bionda dai capelli di grano che tutto fa crescere e da cui tutto dipende sono la figlia non...

Argolide   racconto di Giulio Papadia     A quel tempo erano molte le cose che non avevano nome, e i popoli faticavano a intendersi fra loro. Alle periferie del mondo i meno civilizzati si esprimevano a gesti e versi: balbuzienti, li chiamavamo barbari per come erano immuni al fascino...

Medea o della dignità ritrovata   racconto inedito di Tiziana Menegazzo Imagine di Stefania Onidi   Hanno detto di me che sono un'assassina di bambini, dei miei bambini, dei tuoi figli, dei nostri figli; hanno detto di me che è stata la gelosia a farmi uccidere la giovane erede al trono della città dove...

Noi siamo il mare racconto inedito di Noemi De Lisi immagine in evidenza di Stefania Onidi   Scilla e Cariddi, prima di essere i terrificanti mostri abissali che spaventano i marinai dello Stretto, erano due ninfe. Sono state punite per la loro bellezza (Scilla) e per la fame (Cariddi),...

Wanderlust racconto inedito di Omar Suboh immagini di Cristiano Guitarrini E oggi dove mi porto? Stavo pensando di passare al parco vicino casa, approfittare della luce per ripararmi sotto qualche albero, rilassarmi all’ombra con un libro (sto leggendo La montagna incantata, è il momento giusto!) e lasciare che...

Apache racconto inedito di Giacomo Cavaliere immagine in evidenza di Cristiano Guitarrini   Quello che succede tra un padre e un figlio, rimane tra padre e figlio. Il piccolo ha carenza di testosterone, diceva. Forse ne ha più la grande, Ludovica, anzi, senza forse. Ero sveglio, però, guizzo mentale e...

  Tre centimetri e mezzo di Eva Luna Mascolino   Ogni anno la luna si allontana dalla terra di tre centimetri e mezzo. Più si allontana, più la terra rallenta la sua rotazione. Sta succedendo così anche a me e a Ulisse. Lui non se n’è accorto perché non...

  Helsinki: un racconto per immagini   di Francesca Egirls Vitelli   Cosa ti aspetti andando verso un Nord che hai conosciuto solo nei dialoghi di un romanzo con una ambientazione e un ritmo diversi dal solito, alla mente si affacciano piano sequenza di film con un paesaggio lontano assimilato,...

Piove. Breviario di sventure esistenziali di Alessandro Locatelli Illustrazioni di Monica Rubino (tratto dall'opera omonima gentilmente concessa dall’editore il Palindromo nella collana Kallispéra) Piove perché, per motivi che sarebbe troppo lungo e complicato star qui a spiegare, mi trovo completamente nudo, all’aperto, e mi toccherà rimanerci ancora per un...

  Shamsia   di Brillante Massaro   Ho quindici, massimo venti minuti di tempo. Non c’è nessuno. Devo fare in fretta. Qualcuno potrebbe vedermi.  Arrivo davanti al muro, è ancora imbrattato di scritte e vecchi manifesti elettorali. Sono qui a raccontare un passato recente da non dimenticare. Osservo i simboli agli...