Echi

Recensione: Qualcuno si è amato (Gabriella M. Scamardella)   di SARA MANUELA CACIOPPO Qualcuno si è amato, qualcuno si ama ancora, qualcuno non si ama più. Ma quanto dura l’amore? Nessuno lo sa con certezza, c’è chi si ostina a credere al sentimento eterno, chi si accontenta di...

Cristina Campo: Se tu fossi qui. di Ivana Margarese   Carissima, tu scrivi che ti sembra io sia andata molto lontana. È vero – ma non da te. (Cristina Campo, 16 settembre 1966)       Se tu fossi qui raccoglie il carteggio di Cristina Campo, pseudonimo prediletto di Vittoria Guerrini, con la...

Immaginare un altro mondo è possibile. In dialogo con Tim Ingold di Ivana Margarese   La lettura del saggio di Tim Ingold, Antropologia. Ripensare il mondo, è una lettura necessaria per comprendere la condizione attuale di una disciplina complessa come quella antropologica, oltre a essere una lettura che ha...

di Sara Manuela Cacioppo   Il linguaggio è portatore di una concezione del mondo strutturata, in cui ciò che reputiamo ‘naturale’ o ‘innaturale’ è solo il prodotto di ciò che veicoliamo. In tale ottica, circoscriviamo il reale a una costruzione del linguaggio basata su un principio saldo:...

L’enigma fatale: Dino Campana e la sua Arianna di Giovanna Di Marco   Dino Campana, di cui si ricorda spesso la vita in modo romanzato per via della malattia mentale e dell’internamento e della morte in manicomio, è per contro l’autore di un’opera lucidissima e compiuta, i Canti...

Giorgio de Chirico: l’enigma e la relazione con il mito. di Monica Mazzolini   [caption id="attachment_2211" align="alignnone" width="435"] Giorgio de Chirico, Autoritratto (1910-1911)[/caption]   Pictor optimus, questa la definizione attribuita a Giorgio de Chirico (1888-1978). Pittore, scultore, scrittore, teorico e studioso, era soprattutto un grande pensatore. Attraverso l’analisi dei suoi...

di Sara Manuela Cacioppo Recensione: La bocca delle carpe. Conversazioni con Amélie Nothomb, di Michel Robert e Amélie Nothomb.     Amélie Nothomb ha il potere di tessere il filo della conoscenza, Se Arianna permette a Teseo di uscire dal labirinto, Amélie impugna la penna celestiale per rivelarci il mondo nelle sue sfaccettature contraddittorie.   Chi non...

Il doppio come ribellione al patriarcato in Emma di Jane Austen di Sara Manuela Cacioppo   Emma, classico della letteratura inglese edito dai colossi dell’editoria italiana, è la storia di una metaforica trasformazione: da crisalide a farfalla, da Miss Woodhouse a Mrs. Knightley. Emma fantastica su storie irrealizzabili, scopre se...

GIULIANA SALADINO: L’INQUIETUDINE DELLE DONNE E LA LEGGEREZZA DELLA SCRITTURA   di Beatrice Agnello (le immagini pittoriche sono Il taglio e Stitches di Daniela Balsamo)     Giornalista e scrittrice, Giuliana Saladino è stata una straordinaria testimone dell’inquietudine delle donne siciliane per più di quarant’anni. Ne ha scritto fin dagli anni ’50 e, pur...

Goliarda Sapienza o La Libertà Indomabile di Sara Manuela Cacioppo Scandalosa, sensuale, astuta Goliarda Sapienza, scrittrice di passioni e libertà. Se Sapienza è una donna inquieta, coraggiosa e caparbia che ha fatto della sua vita una prova di veridicità, L’arte della gioia è un vero inno alla libertà,...